Categorie
Statistiche

Casa, per gli italiani è una priorità: 6 su 10 la proteggono con un’assicurazione

Per gli italiani la casa è un bene primario, quasi sempre la proprietà più preziosa (e costosa) che si possiede. Come confermano anche i dati Istat, nel nostro Paese circa l’80% degli abitanti sono proprietari della casa in cui vivono. Non sorprende quindi che i nostri connazionali vogliano proteggerla: lo conferma una recente indagine che rivela che sei italiani su dieci hanno assicurato la propria abitazione o intendono farlo. Come riporta la ricerca di Prima Assicurazioni commissionata a Nielsen: “Il 62,4% ha assicurato la casa o è in cerca della polizza per proteggere la propria abitazione da incidenti, furti ma anche da eventi naturali”. La percentuale sale al 67,4% se si considerano i proprietari di casa, mentre cala al 42,2% guardando ai soli affittuari. Includendo ancora proprietari e affittuari, il 37,6% degli intervistati ha già acquistato una polizza casa, mentre il 24,8% è in cerca del prodotto su misura per le proprie necessità.  

Come si sceglie un’assicurazione casa?

Ma come si sceglie un’assicurazione sulla casa? Il 55% di chi ha questo tipo di copertura l’ha acquistata dal proprio agente assicurativo, mentre il 30% degli assicurati ha scelto la banca e il 15% si è affidato alle assicurazioni on line. Va però sottolineato che il 29,4% di chi ha un prodotto casa ha un mutuo che rende obbligatoria per legge almeno la garanzia incendio e scoppio, quasi sempre erogata dalla banca stessa.

Le garanzie più scelte: gli eventi naturali fanno paura 
Analizzando i rischi che più preoccupano gli italiani in merito all’abitazione, sono gli eventi naturali quelli che spaventano maggiormente. D’altronde, riporta l’indagine, “In un territorio sismico e sempre più soggetto a “bombe d’acqua” per le piogge torrenziali, oltre un italiano su due che assicura la propria casa la protegge da alluvioni, terremoti e altri eventi atmosferici o naturali imprevisti”. Proprio per questa ragione, è ben il 52,3% degli assicurati che ha scelto di tutelarsi da eventuali danni causati da eventi atmosferici e altri eventi naturali imprevisti. Le garanzie più scelte in assoluto sono quella da danni causati da incendio e scoppio, che è però obbligatoria per legge in caso di mutuo, acquistata dall’83,8% di chi ha comprato una assicurazione casa, e la protezione da furti in casa, copertura scelta dal 66,8% di chi ha stipulato un’assicurazione. Ma il desiderio di mettersi al riparo dagli imprevisti si estende anche oltre i muri della casa. Infatti il 63% dei possessori di una polizza casa ha anche acquistato una polizza famiglia o infortuni, dimostrando una tendenza culturale che associa la protezione dell’abitazione a quella del nucleo familiare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.